27/06/2024 - id. 183019

NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO 2024


La "bozza definitiva" di Accordo elaborata dal Ministero del lavoro (nota 13 maggio 2024 n. 5648 - in allegato) costituisce ora oggetto di accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano (Accordo Stato Regioni formazione sicurezza lavoro previsto dall'Art. 13 del DL 146/2021, che doveva essere adottato entro il 30 giugno 2022, finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi in materia di salute e sicurezza, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. )

Visualizza »    (1/112)     Approfondimento »
10/10/2024 - id. 181276

LA REALIZZAZIONE DELLE PROVE ANTINCENDIO E DI EVACUAZIONE: RISCHI, INDICATORI DI REALIZZAZIONE E DI MIGLIORAMENTO: Aggiornato al Nuovo Decreto Antincendio, D.M. 2 settembre 2021, ALLEGATO I


Il corso, con specifico riferimento agli allegati 1 e 2 del Nuovo Decreto Antincendio, D.M. 2 settembre 2021 e tramite casi studio specifici, vuole aggiornare sulle nuove modalità per la preparazione, l'attuazione e la "chiusura" con evidenze delle esercitazioni antincendio nei luoghi di lavoro. Attività questa obbligatoria e coinvolgente tutti i lavoratori.

Visualizza »    (2/113)     Approfondimento »
06/06/2024 - id. 177742

LA GESTIONE DEI RIFIUTI DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIO SANITARIE IN UN'OTTICA DI SICUREZZA SUL LAVORO E SOSTENIBILITA'


Il corso si propone di dare una visione d'insieme sugli aspetti normativi, tecnico-organizzativi necessari alla gestione dei rifiuti nel settore sanitario e socio-sanitario, trasmettendo modalità e soluzioni immediatamente applicabili.

Visualizza »    (3/114)     Approfondimento »
11/07/2024 - id. 182991

NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO 2024


La "bozza definitiva" di Accordo elaborata dal Ministero del lavoro (nota 13 maggio 2024 n. 5648 - in allegato) costituisce ora oggetto di accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano (Accordo Stato Regioni formazione sicurezza lavoro previsto dall'Art. 13 del DL 146/2021, che doveva essere adottato entro il 30 giugno 2022, finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi in materia di salute e sicurezza, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. )

Visualizza »    (4/115)     Approfondimento »
03/10/2024 - id. 181280

IL RESPONSABILE e IL COORDINATORE DEL SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA ANTINCENDIO (SGA) E DELLE EMERGENZE (SGE).


Il percorso formativo fornisce una formazione specialistica per il ruolo di Coordinatore di un SGSA e/o SGE tramite l'acquisizione sia di conoscenze inerenti il suo ruolo, le sue funzioni e le sue responsabilità sia di competenze specifiche utili alle sue funzioni.

Visualizza »    (5/116)     Approfondimento »
09/07/2024 - id. 180262

AMBULATORIO E POLIAMBULATORIO: COME SCRIVERE E ATTUARE UN PIANO DI EMERGENZA EFFICACE E CONFORME ALLE NORMATIVE VIGENTI ( D.M.. 02-2021, Legge 22/02, D.lGS 81/08)


Acquisire, attraverso l'esperienza diretta, la basi per la redazione di un piano di emergenza. Acquisire una metodologia per redigere il piano di emergenza. Conoscere le azioni, le procedure e le istruzioni per implementare un piano di emergenza.

Visualizza »    (6/117)     Approfondimento »
30/07/2024 - id. 183016

NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO 2024


La "bozza definitiva" di Accordo elaborata dal Ministero del lavoro (nota 13 maggio 2024 n. 5648 - in allegato) costituisce ora oggetto di accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano (Accordo Stato Regioni formazione sicurezza lavoro previsto dall'Art. 13 del DL 146/2021, che doveva essere adottato entro il 30 giugno 2022, finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi in materia di salute e sicurezza, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. )

Visualizza »    (7/118)     Approfondimento »
02/07/2024 - id. 182091

IL GOVERNO CLINICO: LA NORMATIVA, I PROCESSI DIAGNOSTICO/TERAPEUTICI, IL RISK MANAGEMENT, L'INCIDENT REPORTING


Il corso affronta i principi del Governo Clinico, la sicurezza del paziente e la gestione del rischio clinico promuovendo il risk management quale strumento di governo della sicurezza delle cure

Visualizza »    (8/119)     Approfondimento »
11/07/2024 - id. 182089

LA PROFESSIONE INFERMIERISTICA: DEONTOLOGIA E RESPONSABILITÀ, DIRITTI E DOVERI, ASPETTI GESTIONALI ED ORGANIZZATIVI.


Il corso illustra i principi, i valori e le norme contenuti nel codice deontologico della professione infermieristica analizzando anche gli aspetti operativi e le criticita' (malpractice o dilemma) nel rapporto professionale con gli assistiti.

Visualizza »    (9/120)     Approfondimento »
11/07/2024 - id. 182027

NORMATIVA VIGENTE E LINEE GUIDA DA ADOTTARE, IN SITUAZIONI DI PRESENZA DI SOGGETTI CON CRITICITÀ, PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO BIOLOGICO GENERATO DALLE INFESTANTI. (CIMICI, PULCI, VESPE, ZECCHE, ACARI,BLATTE, RATTI, ZANZARE). GESTIONE DEI RISCHI A SEGUITO DEI TRATTAMENTI DI DISINFESTAZIONE.


Il corso approfondisce gli agenti infestanti e il rischio sanitario ad essi collegato. Insegna la lettura delle tracce della presenza. Trasmette tecniche utili per la pianificazione e il controllo del piano di intervento di disinfestazione e disinfezione.

Visualizza »    (10/121)     Approfondimento »
10/10/2024 - id. 181278

CONTROLLI E GESTIONE PER UNA CORRETTA ED EFFICACE MANUTENZIONE DI SISTEMI, IMPIANTI E APPRESTAMENTI ANTINCENDIO


Aggiornamento sulle novita' apportate dal DM 1 settembre 2021 in termini di criteri, tipologie di attivita', competenze e nuovi obblighi in materia di manutenzione degli impianti e delle attrezzature antincendio.

Visualizza »    (11/122)     Approfondimento »
11/06/2024 - id. 182096

RIFIUTI SANITARI: LA GESTIONE OPERATIVA IN AMBITO SANITARIO E SOCIO SANITARIO


Il corso si propone di dare un quadro d'insieme agli aspetti inerenti la gestione dei rifiuti prodotti nelle strutture SANITARIE e SOCIO SANITARIE analizzando le problematiche connesse agli aspetti di igiene e sicurezza sul lavoro.

Visualizza »    (12/123)     Approfondimento »
03/10/2024 - id. 181302

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO IN ESERCIZIO E IN EMERGENZA SECONDO LE NUOVE NORME DI PREVENZIONE INCENDI. ( AMBULATORI, COMUNITA', CASE ALLOGGIO, RISTORAZIONE..)


Il corso trasmette i criteri generali e le indicazioni operative per la gestione della sicurezza antincendio e dell'emergenza nei luoghi di lavoro.

Visualizza »    (13/124)     Approfondimento »
15/07/2024 - id. 183015

NUOVO ACCORDO STATO-REGIONI FORMAZIONE SICUREZZA LAVORO 2024


La "bozza definitiva" di Accordo elaborata dal Ministero del lavoro (nota 13 maggio 2024 n. 5648 - in allegato) costituisce ora oggetto di accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano (Accordo Stato Regioni formazione sicurezza lavoro previsto dall'Art. 13 del DL 146/2021, che doveva essere adottato entro il 30 giugno 2022, finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi in materia di salute e sicurezza, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. )

Visualizza »    (14/125)     Approfondimento »
03/07/2024 - id. 182106

REQUISITI AMBIENTALI PER LA SALUTE E SICUREZZA DEI LUOGHI DI LAVORO: MICROCLIMA, QUALITA' DELL'ARIA, ILLUMINAMENTO, RADON, RUMORE E CAMPI ELETTROMAGNETICI


Il corso approfondisce le conoscenze sugli inquinanti e sugli altri rischi indoor trasmettendone strumenti utili alla valutazione dei rischi specifici connessi.

Visualizza »    (15/126)     Approfondimento »
25/09/2024 - id. 182028

GAS MEDICALI : LA NORMATIVA E LA CORRETTA GESTIONE PER LA SICUREZZA DELL'OPERATORE E DEGLI UTILIZZATORI


Il corso ha l'obiettivo di trasferire le conoscenze necessarie per applicare correttamente LE LINEE GUIDA REGIONALI appofondendo gli aspetti dei rischi e della relativa prevenzione di quanti sono esposti sia in qualità di utenti che di lavoratori.

Visualizza »    (16/127)     Approfondimento »
22/10/2024 - id. 181930

SETTORE SANITARIO E SOCIO SANITARIO: LE NORME PIU' RECENTI IN TEMA DI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO- DLGS 81/08. APPLICAZIONI OPERATIVE E CRITICITA EMERSE.


Obiettivo del corso è quello di aggiornare le figure professionali attive nella sicurezza sul lavoro sulle principali normative emanate di recente e sulle eventuali criticita" manifestate nella loro applicazione.

Visualizza »    (17/128)     Approfondimento »
04/07/2024 - id. 181140

IL PREPOSTO AI SERVIZI DI ASSISTENZA E CURA ALLA PERSONA DEL SETTORE SANITARIO, SOCIO SANITARIO E SOCIALE. Casistica specifica per comprendere l'operatività del preposto nella sua attività di vigilanza.


Il corso vuole preparare a il preposto all'operatività di vigilanza e di intervento analizzando e sperimentando alcuni PROCESSI di CURA e ASSISTENZA al PAZIENTE/OSPITE tipici delle strutture sanitarie, sociali e socio sanitarie.(verifica se richiesti i crediti ECM)

Visualizza »    (18/129)     Approfondimento »
27/06/2024 - id. 181078

IL PREPOSTO: RUOLO, NUOVI COMPITI E RESPONSABILITA.


Il corso aggiorna sulle principali novità riguardanti la figura del preposto in termini di nuovi obblighi, di profili di responsabilità e di nuovi approcci operativi. Fa inoltre sperimentare tramite simulazione la valutazione dei rischi, l'individuazione delle misure prevenzionistiche e l'operatività di controllo.

Visualizza »    (19/130)     Approfondimento »




SERVIZIO ACCREDITAMENTO Eventi presso il sistema ECM per il settore sanitario e socio-sanitario

Visualizza »    (20/131)     Approfondimento »




INIZIATIVA PER AMBULATORI - POLIAMBULATORI - CASE DI CURA

Visualizza »    (21/132)     Approfondimento »
 
RICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO DI INTERESSE